È il termine dato ad una singolare preparazione che si fa con il pesce persico, un piatto caratteristico sia del lago di Chiusi che di quello di Montepulciano. Viene preparato partendo da una brace di canne; il pesce persico pulito delle interiora è appoggiato su una griglia messa sopra la brace e cotto fino ad abbrustolirlo leggermente. E’ condito con sale e pepe, olio e aglio, salvia e rosmarino. E’ abbinato al Bianco Vergine della Valdichiana.

Piatto semplice ed appetitoso
Il pesce viene cotto sulla brace di cannucce